CHI SONO

CHI È IL NEUROPSICOMOTRICISTA?

Il Neuropsicomotricista è una figura professionale sanitaria dell’area della riabilitazione in posseso di una Laurea. Svolge attività di prevenzione e di terapia con pazienti di età tra 0 e 18 anni che sono stati ostacolati nel loro percorso di crescita da disturbi psicomotori, comunicativo – affettivi e neuropsicologici. L’intervento del neuropsicomotricista è specifico per bambini e adolescenti che presentano: rischi, ritardi, disordini del processo di sviluppo; malattie precocemente identificate che causano disfunzioni e disabilità. Gli interventi sono mirati a far emergere le potenzialità di ogni bambino, integrando le proprie abilità con nuove competenze e la coscienza di sé.


CHI È GABRIELA SCAVUZZO?

Ho iniziato la mia carriera da molto giovane, in Argentina, come insegnante volontaria in quartieri economicamente svantaggiati. “I bambini, manifestavano disagi diversi, da problemi comportamentali a problemi d’apprendimento. Da questa esperienza ho imparato la necessità di rispondere ai bisogni dei bambini attraverso la progettazione di percorsi mirati.” Successivamente mi sono trasferita in Italia, e dopo alcuni lavori come educatrice e diversi corsi di formazione, ho deciso d’intraprendere la formazione Universitaria di Terapista della Neuropsicomotricità’. Negli anni successivi, ho lavorato all’interno delle scuole, sia come insegnante che come psicomotricista per poi inserirmi all’interno dell’Azienda Sanitaria di Trento, come Terapista della Neuropsicomotricità in ambito strettamente medico. “Ho acquisito esperienza con diversi bambini e diversi disturbi di tipo psicomotori, comunicativo - affettivo e neuropsicologici.” Continuo ad aggiornarmi professionalmente perché sono convinta che solo così posso accompagnare al meglio ogni bambino nel suo processo di crescita. Ho concluso la mia collaborazione con l’Azienda Sanitaria per intraprendere la libera professione integrando tutte le mie esperienze formative e lavorative, perché l’uomo è uno “corpo biologico”, “corpo – mente” e “corpo- anima”.


FORMAZIONE

2004-2006 Laurea di Terapia della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pavia

2006–2008 Master della Clinica della Formazione Scuola Provinciale per le Professione Sociali, Bolzano (Italia)

1996–1998 Diploma di Psicomotricista Centro Studi di Psicomotricità e Psicoterapia Infantile del dott. R. C. Russo., Milano (Italia)

2015–2016 Diploma di Specializzazione Didattica Montessori Opera Nazionale Montessori - Roma, Trento (Italia)

maggio 2018 Il sistema attentivo esecutivo nella motricità cognitiva


ESPERIENZE LAVORATIVE

1988 - 1990 insegnante nelle scuole pubbliche in Rosario Argentina.

1990 - 1998 educatrice nell'Istituto "Villa Nave" Palermo.

1998 - 2008 educatrice, operatrice dell'acqua, psicomotricista e neuropsicomotricista nella Società "Acquelaria" di Piacenza.

2001 - 2003 psicomotricista al Centro di Riabilitazione “Axia” Bologna.

2008 - 2017 terapista della Neuropsicomotricità presso APSS (Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia Autonoma di Trento) NPI 1 e 2.

Dicembre 2017 – oggi: Terapista della Neuro-psicomotricità presso Centro AGSAT.

Attualmente libera professionista.